Da Regione 90 mila euro per borse studio sulla legalità

Scritto da il 10/03/2021

Un’iniziativa per contribuire allo sviluppo dei valori costituzionali

Regione Lombardia ha finanziato per le annualità 2021, 2022 e 2023 tre borse di studio (dottorato di ricerca), aventi come tema l’educazione alla legalità.

Il finanziamento di 90 mila euro (30 mila euro per ciascuna delle annualità) è riservato alle Università riconosciute dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e Ricerca con sede legale e operativa in Lombardia.

È quanto prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato.

L’iter prevede il parere della competente Commissione consiliare sui i criteri e le modalità di assegnazione del finanziamento della borsa di studio, con cui si vuole contribuire all’educazione alla legalità e allo sviluppo dei valori costituzionali e civici.


On Air

In onda adesso

Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma in onda

PlayList

13:10 18:00

Programma in onda

PlayList

13:10 18:00

Background

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

idn poker