Nasce il marchio regionale sulla qualità artigiana

Scritto da il 28/04/2021

Disco verde alla legge che interessa 5 mila imprese

È legge il “bollino” che certificherà la qualità artigiana lombarda, marchio che sarà attribuito alle imprese operanti nel settore artistico, manifatturiero ed alimentare che operano nel rispetto della tradizione, garantendo così la qualità dei prodotti.

Il via libera definitivo del provvedimento è arrivato dal Consiglio regionale che l’ha approvato con 41 voti favorevoli e 23 astenuti (PD e M5S: chiedevano interventi più complessivi per il settore).

Il marchio regionale avrà una durata temporale di sei anni, rinnovabile, con l’obiettivo di incentivare l’impegno costante nel mantenere gli standard di eccellenza. I criteri per l’individuazione della “Qualità Artigiana” verranno individuati in collaborazione con le Camere di Commercio e con le realtà associative di categoria.

Le imprese che avranno ottenuto il riconoscimento, che conta su uno stanziamento di 2 milioni di euro, saranno destinatarie di interventi regionali a favore della trasmissione dell’attività fra generazioni e dell’inserimento lavorativo dei giovani.

Secondo una prima stima sono circa 5 mila le imprese artigiane lombarde interessata al riconoscimento.

Foto di Ekrulila da Pexels


On Air

In onda adesso

Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma in onda

PlayList

13:10 18:00

Programma in onda

PlayList

13:10 18:00

Background

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

idn poker