Ospedali, graduale ritorno alla normalità

Scritto da il 09/05/2020

Luca Del Gobbo rileva che si sta lavorando per garantire il massimo della sicurezza

Una ripresa attenta, sicura e graduale verso la normalità delle attività negli ospedali lombardi, che devono rimanere pronti a fronteggiare qualsiasi nuova emergenza. È questo l’obiettivo che si è posta la giunta regionale della Lombardia con un provvedimento che è stato approvato in seduta straordinaria lo scorso 7 maggio.

Luca Del Gobbo

È quanto rileva il consigliere Luca Del Gobbo di “Noi con L’Italia” aggiungendo che finalmente i reparti ospedalieri sono in alleggerimento dopo la grande emergenza.

La ripresa dell’attività ordinaria di ricovero può avvenire in modo graduale. Fino a un massimo del 60-70% dell’attività erogata dalla struttura prima dell’evidenziarsi della pandemia. Per ogni struttura ospedaliera, pubblica e privata accreditata, è necessario prevedere l’accesso a percorsi definiti e differenziati per i pazienti in funzione della certezza o della probabilità di essere Covid positivi.

Ogni struttura sanitaria dovrà dotarsi, secondo propri modelli organizzativi di aree di degenza Covid il cui accesso dovrà essere riservato alle sole persone strettamente dedicate all’attività clinico assistenziale di tali pazienti. I degenti in quest’area non potranno ricevere visite e dovranno rigorosamente rispettare le misure di isolamento previste.

Regione Lombardia sta lavorando ad ogni accorgimento possibile per garantire il massimo della sicurezza.


On Air

In onda adesso

Traccia corrente

Titolo

Artista

Programma in onda

Notizie

11:00 11:30

Programma in onda

Notizie

11:00 11:30

Background

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

idn poker